Fernand Léger Parola e immagine

15,00

Figura chiave, ai primi del Novecento, della stagione cubista, quindi fautore dell’estetica della macchina, infine impegnato nella ricerca di un “nuovo realismo” capace di parlare alle masse senza rinunciare alle novità formali dell’avanguardia, Fernand Léger è un artista dalla personalità complessa, che negli ultimi anni della sua vita arriva a criticare dall’interno le stesse premesse del modernismo sostenute in gioventù. Giuliana Altea e Antonella Camarda esplorano il rapporto tra la dimensione visiva e quella letteraria nel lavoro del pittore francese, esaminandone due capolavori grafici: i libri Cirque, con testo autografato di Léger (Tériade, 1950), e Les illuminations di Arthur Rimbaud (Grouslade, 1949).

Autrici: Giuliana Altea, Antonella Camarda
Editore: Agave Edizioni
Anno di pubblicazione: 2011
Pagine: 159

Esaurito

Descrizione

Joseph Fernand Henri Léger è figlio di contadini normanni. Cirque appartiene alla sua vita adulta del dopoguerra. I suoi interessi sono stati per la pittura, murali, arazzi, mosaici, sculture, ceramiche e altro. La sua arte non è vera creazione spontanea o intuizione improvvisa, i suoi oggetti perdono consistenza materiale per ridursi alla loro funzione simbolica, trasformati in emblemi, come aveva fatto, secoli prima, l’arte bizantina. In alcune sue opere prevale il senso meccanico della vita moderna, lo si intuisce anche dalla sua sensibilità verso il mondo operaio. In alcuni suoi dipinti esalta i valori del mondo operaio; aderì anche al comunismo.
Dal punto di vista religioso si può dedurre che fu influenzato dalla sua presenza in Italia, esattamente a Venezia e Ravenna, nel 1924, ove ammirò i preziosi mosaici bizantini.
Nella sua carriera artistica gli furono commissionate anche diverse vetrate per cattedrali e chiese. In conclusione: nell’ammirare le opere di Ferdinand Léger non si può nn tenere in considerazione l’aspetto emblematico che soggiace nei segni e nei simboli rappresentati nelle sue figure.

Informazioni aggiuntive

Peso 0,526 kg
Dimensioni 17 × 1 × 24 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Fernand Léger Parola e immagine”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.