Performance live di interazione con i suoni ambientali al Centro Comunale d’Arte Il Ghetto

Onde Sonore salpa l’ancora per una sera di esperienza dal vivo!
All’interno della mostra, un concerto di musica ambientale tra i suoni del mare e l’interazione elettronica ed acustica, diffusa dalle sculture sonore nella cornice del Ghetto.
Continuando la ricerca musicale, Andrea Palombini e Federico Ortica portano i contenuti nei luoghi dell’arte contemporanea per far vivere quello che è il cuore del progetto, l’ascolto e il dialogo.
I campioni registrati lungo le navigazioni ed elaborati da Federico Ortica costituiscono l’acqua salata in cui la tromba e gli strumenti elettronici di Andrea Palombini si muovono, lasciandosi portare dagli elementi e allo stesso tempo cercando di tracciare la rotta.
L’esperienza è la stessa acquisita estemporaneamente sulla barca, ma ogni volta diversa come ogni viaggio, per raccontare con le note la complessa personalità del Mediterraneo.
Andrea Palombini – tromba, elettronica, elaborazione audio
Federico Ortica – Sampling e produzione

Dove: Il Ghetto – Via Santa Croce 18, 09124 Cagliari, CA

Quando: mercoledì 1 giugno 2022, h 20:00 

Quota di partecipazione: 5,00€

Progetto finanziato grazie al contributo del Comune di Cagliari – Servizio SUAPE, Mercati, Attività Produttive e Turismo all’interno del bando per l’erogazione di Contributi per la Promozione, Lo Sviluppo Economico e la Valorizzazione Turistica e Commerciale del Territorio Comunale – Anno 2022 – Azione 5.