VOOM! AGENZIA DI VIAGGI LETTERARIA

VOOM! Agenzia di Viaggi Letteraria

Dal 7 ottobre 2021 al 30 gennaio 2022 l’EXMA ospita “VOOM! Agenzia di viaggi letteraria”, una mostra interattiva coprodotta da Camù e Tuttestorie. Un’esperienza di esplorazione, scoperta e gioco ideata da Lost Room, che proporrà a bambine e bambini sei diverse possibilità di viaggio ispirate ad albi illustrati e romanzi.

Viaggi Oltre Ogni Mondo. Questo il motto della nostra agenzia. Nei nostri laboratori segreti inventiamo costantemente viaggi ispirati alle storie. Per farvi scoprire quello più adatto per voi abbiamo allestito uno spazio in cui giocare, avventurarsi e scoprire dentro, sopra e sotto, delle wunderkammer a grandezza naturale. Ognuna ispirata a romanzi ed albi illustrati e dedicata a luoghi di viaggio. Dopo questa immersione potrete finalmente decidere qual è la vostra meta letteraria ideale e tornare a casa con il biglietto per il vostro personalissimo Viaggio Oltre Ogni Mondo.

VOOM! Agenzia di Viaggi Letteraria è una mostra-gioco per i bambini, le famiglie, le scuole e tutte le persone di ogni età che non hanno mai smesso di giocare.

Il percorso ludico, con componenti immersive, è una vera e propria esperienza di esplorazione e scoperta di storie tratte dalla letteratura per l’infanzia e per i ragazzi.

L’Agenzia di Viaggi Letteraria propone tra le mete esplorabili il bosco, il sottoterra, il giardino, il fiume, il mare e l’isola: luoghi che tutti abbiamo immaginato leggendo un libro o sfogliando un albo illustrato, nei quali si intrecciano le storie e le tracce dei personaggi che li hanno attraversati.

In ogni  wunderkammer sono presenti omaggi e citazioni alle opere letterarie che le hanno ispirate e che permetteranno ai visitatori di immergersi non solo negli ambienti ma anche nelle storie: ecco quindi che nel bosco sarà possibile trovare le tracce degli animali e dei protagonisti delle fiabe, nel mare fare l’esperienza della vita di bordo, nel sottoterra cercare tesori nascosti, scoprire l’accesso al giardino segreto o quanti significati porta con sé un fiume, fino alle riflessioni più profonde che può generare il ritrovarsi su un’isola deserta.

Il percorso tra gli ambienti letterari è stato progettato utilizzando tecniche di gamification, quell’insieme armonico di componenti e dinamiche di gioco inserite all’interno di un contesto di natura diversa da quella propriamente ludica.

Ad ogni ambiente corrispondono piccole missioni da portare a termine attraverso la risoluzione di prove ed enigmi: i visitatori saranno invitati a mettersi in gioco e a fare squadra per mettere in pratica il pensiero laterale, la logica e le capacità di osservazione e ricerca.

La progettazione dell’ambientazione e della gamification è a cura di Lost Room, realtà specializzata in escape room, esperienze ludiche ed eventi di intrattenimento immerso.

la mostra proseguirà sino al 30 gennaio 2022

PRENOTA IL TUO BIGLIETTO

Informazioni

Orari di apertura al pubblico a partire da martedì 12 ottobre:
9.30-13 / 15.00-19.00 da martedì a venerdì
9.30-13 / 15.00-20 sabato e domenica

Orari turni visita alla mostra prenotabili:
9.30 – 10.15
10.45 – 11.30
12.00 – 12.45
15.00 – 15.45
16.15 – 17.00
17.30 – 18.15
18.45 – 19.30 (turno in più solo sabato e domenica)

N.B. ogni turno ha una durata di circa 45 minuti. Tra un turno e l’altro si prevede circa mezz’ora per consentire il ricambio d’aria, il riordino e la sanificazione di alcuni oggetti utilizzati per il gioco.

Capienza massima in sala per turno: 25 persone

Prenotazioni:

nei giorni del Festival Tuttestorie (7, 8, 9, 10 ottobre) la mostra-gioco è visitabile gratuitamente previa prenotazione dal sito del festival.

A partire da martedì 12 ottobre sarà necessario prenotare dal nostro sito, attraverso il modulo, o telefonicamente al numero 070 666399.

Biglietti (a partire da martedì 12 ottobre)

Intero: 5 €

Scolaresche: 4 €

Bambini dai 2 ai 5 anni: 2 €

Gratuito: disabili e accompagnatori

Normativa anti covid:

Si ricorda che per accedere al Centro d’Arte è necessario indossare la mascherina ffp2 o chirurgica.

Indirizzo
Via San Lucifero, 71 09127 Cagliari

Contatti
Responsabile centro Carla Rubiu
Tel. 070 666399
exma@consorziocamu.it

Accessibilità
Le persone con disabilità motoria possono raggiungere il centro con la linea dedicata del CTM Amicobus (numero verde 800 259745). L’EXMA è accessibile in tutti gli spazi aperti al pubblico, inclusi i servizi igienici e non presenta barriere architettoniche

Come raggiungere l’EXMA
Lo spazio si trova nel quartiere Villanova ed è facilmente raggiungibile: dalla Piazza Matteotti, con 10 minuti di camminata, o con l’utilizzo degli autobus di linea CTM1 (fermata Via Sonnino/Piazza Gramsci), M (fermata Via Sonnino/Piazza Gramsci), o il 30 e 31 (fermata via Dante fronte Tribunale Minorile/San Saturnino). È inoltre prossima alla stazione capolinea di Metro Cagliari (metropolitana leggera di superficie da e verso l’hinterland) di Piazza Repubblica (5 min. a piedi dall’EXMA).

Lost Room

Fausta Laddomada e Filippo Manca sono creatori e produttori indipendenti di giochi, esperienze ludiche ed eventi di intrattenimento immersivo.  Dopo 10 anni di lavoro nel campo dello spettacolo, della cultura e della comunicazione, nel 2016 fondano Lost Room e aprono una delle prime escape room di Cagliari.

In questi anni hanno realizzato 4 escape room tematiche, diversi eventi ibridi tra escape game, action game e teatro immersivo, un browser game, tre giochi in scatola, centinaia di eventi immersivi come Cene con Delitto, giochi di ruolo dal vivo e giochi investigativi.

Dal 2018 si occupano di Gamification, creando percorsi ludici su misura per Musei, Beni Culturali, Festival e spazi pubblici e realizzano consulenze e corsi di formazione sul tema nelle scuole e presso le aziende del territorio.  Fermamente convinti che il gioco sia un fondamentale strumento di coesione, hanno realizzato numerosi team building per aziende locali, nazionali e internazionali.

Prendono questo lavoro molto seriamente ma sono anche i primi a divertirsi insieme ai giocatori ed è lì che pensano sia il segreto per creare qualcosa di unico e speciale.

Condividi questo contenuto

Instagram
YouTube

Seguici sui nostri canali social!

Menu